Nel 2020, in Svizzera la quota di popolazione con una nuova rendita dell’assicurazione invalidità (AI) dovuta a malattia era dello 0,28% e concerneva 15 004 persone.

Rispetto al 2003, in cui era stato registrato il valore massimo (0,53%), questa quota si è dimezzata. Nel corso degli anni, per gli uomini si osservano quote leggermente superiori a quelle per le donne. Tra le rendite AI dovute a malattia, le più frequenti continuano a essere quelle legate a malattie psichiche (2020: 0,14%).

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Le malattie non trasmissibili possono portare a un’esclusione precoce dal mondo del lavoro. I costi correlati riguardano i livelli statale, economico e privato nonché il sistema sanitario. Questo indicatore mostra le quote delle nuove rendite AI annue sulla base di diverse malattie (malattie psichiche, malattie del sistema nervoso, malattie delle ossa e degli organi di locomozione, altre malattie).

Grazie all’indicatore è possibile stimare il rischio di invalidità dovuto a malattia di diversi gruppi di popolazione.

Definizione

Questo indicatore è stato calcolato sulla base dei dati ricavati dalla statistica dell’assicurazione invalidità (statistica AI).

Mostra la quota della popolazione residente permanente (età: 18–età di pensionamento) che richiede una nuova rendita AI dovuta a malattia. L’indicatore tiene conto dell’esclusione precoce dal mondo del lavoro.

Le cause delle malattie vengono classificate in una delle quattro categorie seguenti:

  • malattia psichica;
  • malattia del sistema nervoso;
  • malattia delle ossa e degli organi di locomozione;
  • altre malattie.

Mostra la definizione completa

Fonte

Informazioni supplementari

  • Legge federale sulla parte generale del diritto delle assicurazioni sociali: LPGA
  • Legge federale su l’assicurazione per l’invalidità: LAI
  • Prestazioni dell’assicurazione invalidità. Centro d’informazione AVS/AI, Berna: Promemoria
  • Statistica dell’assicurazione invalidità (rapporti annuali 2014–2020). Ufficio federale delle assicurazioni sociali, Bern: Rapporti in tedescoin francese.
  • Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS): Programmi di ricerca sull’assicurazione invalidità

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

27.07.2021