Dal 2005, in Svizzera ogni anno si contano tra 1500 e 1800 persone sottoposte a cure basate sulla prescrizione di eroina (act-info, 2023; dato non rappresentato). Malgrado qualche fluttuazione, tra il 2005 e il 2022 il numero di nuovi casi sottoposti a questo tipo di trattamenti nel complesso non mostrava né una tendenza al rialzo né al ribasso. Si può però constatare che nel 2022 questa cifra era quasi tre volte maggiore per gli uomini che per le donne (91 uomini, 32 donne). L’età media all’inizio dei trattamenti è aumentata da 35 a 42 anni tra il 2005 e il 2020 ed è di 39 anni nel 2022. Le persone al di sotto dei 25 anni che iniziano un trattamento sono poche e nel 2022 rappresentano 13%.

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Tema assegnato

In Svizzera, le cure basate sulla prescrizione di eroina per i pazienti dipendenti dagli oppioidi sono state introdotte nel 1994. Nel 1999, gli esperimenti scientifici per prescrizioni di sostanze stupefacenti sotto controllo medico (progetti PROVE) sono passati da progetti pilota a trattamenti di routine. Dal 2010, le cure basate sulla prescrizione di eroina sono disciplinate nella legge sugli stupefacenti (RS 812.121; art. 3e). Sono destinate a persone fortemente dipendenti dall’eroina che reagiscono in modo insufficiente ad altri trattamenti ambulatoriali o stazionari. 

L’obiettivo del trattamento è di coinvolgere i pazienti in una terapia a lungo termine, migliorare lo stato di salute psichica e fisica nonché l’integrazione sociale delle persone interessate, indurre a un consumo poco rischioso, distanziare i diretti interessati dalla scena della droga, evitare la criminalità legata al procacciamento delle sostanze e infine creare condizioni favorevoli alla riduzione del consumo e, se possibile, all’astinenza (UFSP). L’eroina viene dispensata in centri specializzati e sotto il controllo di personale medico e psicosociale.

Definizione

L’indicatore mostra il numero, l’età media e la quota di persone al di sotto dei 25 anni che hanno iniziato una cura basata sulla prescrizione di eroina. Si tiene conto soltanto dei nuovi casi che richiedono tali cure. Non sono invece prese in considerazione le persone che hanno cambiato il luogo in cui ricevono le cure o vi hanno fatto ritorno in un secondo momento.

L’indicatore è rilevato nell’ambito della statistica sulle cure basate sulla prescrizione di eroina (HeGeBe) della rete di monitoraggio act-info (the information network on addiction care and therapy in Switzerland). Quest’ultima comprende le cinque statistiche svizzere realizzate nel settore della consulenza e della terapia nell’ambito delle dipendenze.

  • act-info FOS (gruppo di ricerca per le terapie stazionarie per le dipendenze);
  • act-info HeGeBe (cure basate sulla prescrizione di eroina);
  • act-info Residalc (statistica del trattamento stazionario della dipendenza da alcol in Svizzera);
  • act-info SAMBAD (statistica del trattamento e dell’assistenza ambulatoriali nel campo dell’alcolismo e delle tossicodipendenze);
  • act-info Trattamenti basati sulla sostituzione (statistica nazionale sulla sostituzione).

Fonte

Riferimenti

  • Gmel, G. et al. (2023). Traitement avec prescription de diacétylmorphine en Suisse – Résultats de l’enquête 2022. Dipendenze Svizzera, Losanna: rapporto di ricerca n. 157 (in francese e tedesco).
  • Legge federale del 3 ottobre 1951 sugli stupefacenti e sulle sostanze psicotrope (legge sugli stupefacenti; RS 812.121): Legge
  • Ordinanza sulla dipendenza da stupefacenti e sulle altre turbe legate alla dipendenza (ordinanza sulla dipendenza da stupefacenti; RS 812.121.6): Ordinanza

Informazioni supplementari

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

10.01.2024

Indicatore correlato