In Svizzera, nel 2020 le persone sottoposte a trattamenti sostitutivi a causa di una dipendenza da oppioidi sono più di 16 000. Tra il 2000 e il 2020 il tasso di trattamenti sostitutivi ogni 1000 abitanti è sceso da 2,6 a 1,9. Questo calo è da ricondurre in particolare al fatto che sono sempre meno i giovani che intraprendono un trattamento sostitutivo: nel 2000 la fascia di età più interessata era ancora quella dai 25 ai 34 anni, mentre 20 anni dopo è quella dai 45 ai 54 anni.

Questo indicatore fa parte del sistema di monitoraggio delle dipendenze e delle MNT (MonAM) dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

La terapia sostitutiva si è affermata quale principale metodo di trattamento per le dipendenze da oppioidi. Nel caso della dipendenza da oppioidi, il trattamento sostitutivo consiste nel rimpiazzare la sostanza consumata illegalmente (eroina) con un medicamento legale avente effetti similari prescritto da un medico (metadone, buprenorfina, morfina orale a rilascio ritardato e altri). Idealmente, questo trattamento è integrato da misure somatiche, psichiatriche, psicoterapeutiche, sociali, lavorative o sociopedagogiche. I principali obiettivi della terapia sostitutiva sono coinvolgere durevolmente le persone interessate nella terapia, migliorare lo stato di salute e favorire l’integrazione sociale delle persone interessate, indurre un consumo a basso rischio nonché allontanare le persone interessate dagli ambienti illegali (UFSP, 2021).

La domanda di trattamenti esprime la portata del problema, mentre le caratteristiche delle persone che ne fanno ricorso forniscono importanti informazioni agli specialisti del settore.

Definizione

L’indicatore esprime il numero di persone sottoposte a trattamento sostitutivo a causa di una dipendenza da oppioidi ogni 1000 abitanti. L’indicatore viene aggiornato a cadenza annuale.

L’indicatore rappresenta i dati della statistica nazionale dei trattamenti sostitutivi, realizzata dal 1999 e compilata dal 2016 da Dipendenze Svizzera in stretta collaborazione con i servizi dei Medici cantonali e con il patrocinio dell’Ufficio federale della sanità pubblica. Si tratta di una rilevazione totale del numero di trattamenti registrati ogni anno dai servizi dei Medici cantonali competenti. Essendo i dati relativi all’età incompleti, nel grafico sulla ripartizione per età il numero complessivo di trattamenti sostitutivi (n) è leggermente inferiore. Le quote relative elencate sono tuttavia meno sensibili a queste fluttuazioni di partecipazione rispetto alle cifre assolute.

Con l’ultimo aggiornamento dell’indicatore le fasce di età sono state ricalcolate, portando a una migliore categorizzazione e all’adeguamento del grafico.

Fonte

Riferimento

Informazioni ai media

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Tel. +41 58 462 95 05
media@bag.admin.ch

Ultimo aggiornamento

14.04.2022